10 novembre 2009

Pubblicare facilmente siti WebGIS


Ecco finalmente un applicativo tutto italiano nato apposta per facilitare la pubblicazione di siti WebGIS.

I WebGIS, noti anche come WebSIT sono siti Web di grande interesse, perché rappresentano oggi il top della tecnologia GIS, e soprattutto forniscono un ottimo servizio ai cittadini, che possono consultare liberamente la cartografia e le informazioni urbanistiche o territoriali dell'ente che lo ha reso disponibile.

Questi siti inoltre permettono di vedere già realizzata, in parte, la tecnologia che la Comunità Europea ha chiesto a tutti i suoi stati di realizzare, approvando la direttiva INSPIRE.

Come sai, Autodesk propone da molti anni per la costruzione di siti WebGIS il suo ottimo server cartografico MapGuide, disponibile ora sia in modalità Open Source che Enterprise.
Quest'ultimo comprende anche un ottimo software di ausilio, chiamato MapGuide Studio.

Ma naturalmente, per costruire siti WebGIS, pur utilizzando MapGuide è necessario avere una certa capacità, sia dal punto di vista GIS, sia dal punto di vista Web. Ecco allora farsi avanti gli ottimi sviluppatori di Techne, che a partire dalla loro consolidata esperienza nello sviluppo con MapGuide hanno realizzato l'applicativo Geo T, utilizzabile sia con MapGuide Open Source sia con MapGuide Enterprise

Grazie a Geo T:
...costruire il GIS può invece essere molto semplice. Il kit di installazione include tutti i componenti software necessari al funzionamento di un Webgis. I GeoT wizards consentono di definire con pochi click le caratteristiche delle informazioni geografiche e alfanumeriche da rappresentare.
Il filmato che puoi guardare in cima all'articolo e questa pagina ti permettono di approfondire l'argomento.

Buona pubblicazione WebGIS!
GimmiGIS

5 commenti:

HyperBros ha detto...

Seguo con interesse, anche per questioni professionali il tuo blog. Ho visto il video, ed ho cercato ulteriori informazioni, quantomeno sulle tecnologie lato server che questo "applicativo tutto italiano" utilizza. Ma al momento non ho trovato alcuna descrizione tecnica e più approfondita per poter valutare il prodotto. Certo, promette molto e molto bene. Poi però ho visitato anche il sito della Techne e, qualche dubbio mi è sorto, dal momento che parliamo di Web-Gis. Fatevi un giro, almeno con Firefox (browser open source) non riesco a visualizzarlo correttamente. Chi vivrà vedrà :-)

GimmiGis ha detto...

Ciao HyperBros,

La tecnologia server è quella di MapGuide.

Trovi molte informazioni su MapGuide, disponibile sia in versione Open Source che Enterprise.

Guarda su questo Blog, puoi usare l'etichetta argomento che trovi nella colonna di destra.

Riferirò agli amici di Techne le tue considerazioni sul sito.

Buon lavoro
GimmiGIS

HyperBros ha detto...

Ciao Gimmi e grazie per la risposta. Evidentemente sono stato impreciso nella domanda. Per tecnologie lato server intendevo quali tra "PHP, ASP.net, JAVA", dal momento che le interazioni di Mapguide (sia Open Source che Enterprise) avvengono con tutte e tre queste tecnologie, mi chiedevo se questo strumento ne privilegiasse una in particolare oppure se consentisse di scegliere.
ciao

GimmiGis ha detto...

Ciao HyperBros,

Lascio agli amici di Techne la risposta!

GimmiGIS

Fabio ha detto...

La tecnologia in cui è stato sviluppato GeoT è ASP.NET (framework 3.5).

Fabio, Techne